Ecco un suggerimento per vivere al meglio la Sardegna.
I
n questa sezione del sito troverai diverse idee per le tue vacanze, dal mare puro e semplice, alle idee per vivere al meglio la montagna, dall'avventura all'aria aperta alla musica, percorsi enogastronomici e divertimento.
Tutto per un'incredibile esperienza in terra di Sardegna.

Chiese campestri in Sardegna

Un itinerario alla scoperta della campagna sarda e dei segni della devozione della sua gente ...


Le strade della Malvasia

Oltre al borgo medievale, la cittadina di Bosa offre diversi spunti interessanti quanto a “passeggiate culturali”.


Crociere alla Maddalena

ogni sabato, fino al 20 settembre 2008.


Archeologia Industriale

Il Parco Geominerario, Storico e Ambientale della Sardegna, riconosciuto dall`Unesco ...


Benessere in Sardegna

tra SPA, bagni di lana e mirto Oltre 300 giorni di sole l’anno ...


Carnevale in Sardegna

Secondo la tradizione il 17 gennaio, giorno della festa di Sant`Antonio Abate, si aprono in Sardegna i festeggiamenti del Carnevale, una delle feste più sentite e vissute dell`Isola,


Fonni - Carnevale

Una lotta quotidiana tra l`uomo e la natura rappresentata dalle due maschere caratteristiche del carnevale fonnese: "S`Urthu", che personifica l`animale, e "Sos Buttudos", gli uomini ...


Gavoi Carnevale

A Gavoi, paese della Barbagia che si affaccia sul lago di Gusana, il carnevale è segnato da una serie di eventi caratteristici che coinvolgono turisti e cittadini.


Lodè Carnevale

A Lodè, piccolo centro situato tra i territori della Barbagia e delle Baronie ai piedi del Monte Albo nella costa orientale dell`Isola, ...


Lula Carnevale

Sfilate di carri allegorici ed esibizioni di maschere locali rendono unico il carnevale lulese.


Mamoiada Carnevale

A Mamoiada, paese del centro della Barbagia, a poca distanza dal massiccio del Gennargentu e dal Supramonte di Orgosolo, il fascino e l`atmosfera del Carnevale attirano ogni anno migliaia di turisti.


Nuoro Carnevale

Diverse le manifestazioni che rendono unico il carnevale nuorese, prima fra tutte la sfilata di maschere tradizionali: i Mamuthones e gli Issohadores di Mamoiada, i Thurpos di Orotelli, i Bundos di Orani e i Tumbarinos, tra gli altri.


Ollolai Carnevale

Il carnevale di Ollolai è reso particolarmente suggestivo dalla presenza di numerose maschere tradizionali: Sos Bumbones.


Olzai Carnevale

Il carnevale di Olzai ha la particolarità di proseguire oltre la tradizionale data di chiusura delle manifestazioni carnascialesche


Oniferi Carnevale

A Oniferi, centro di origine medioevale alle pendici del Gennargentu, i protagonisti del Carnevale, che inizia il 16 gennaio, sono sos Maimones.


Orani Carnevale

Un carnevale che si rifa ad antiche credenze contadine con la figura de "Su Bundu", creatura metà umana e metà bovina


Orotelli Carnevale

A Orotelli, paese posto nel centro della Sardegna, in una regione prevalentemente granitica, il carnevale ripropone in chiave grottesca il rapporto dell`uomo con la natura, con una serie di riti per propiziarela fertilità della terra.


Ottana Carnevale

Un carnevale tra i più scenografici di tutta l`isola, reso tale dalle caratteristiche maschere e dallo spettacolo che inscenano. Una festa che affonda le sue radici nel mondo sardo arcaico evidenziando i valori di una cultura agropastorale.


Ovodda Carnevale

Il Carnevale di Ovodda, a poca distanza dal massiccio del Gennargentu, si svolge il Mercoledì delle Ceneri, con elementi caratteristici che lo differenziano dagli altri carnevali barbaricini.


Samugheo Carnevale

Un ritorno agli antichi riti pagani attraverso le figure dei Mamutzones, de s`Urtzu, de su `Omadore e de su Traga Cortgius, maschere che danzano simulando il combattimento delle capre in amore.


Sarule Carnevale

Il territorio di Sarule, abitato dall`età preistorica.parte del giudicato di Lugodoro in epoca giudicalee e capoluogo di curatoria, sotto la dominazione spagnola era parte del marchesato di Orani. Le maschere del Carnevale di Sarule, Sos Gattos, so


Tempio Pausania Carnevale

Incentrato quasi completamente sulla figura di Re Giorgio, ha avuto luogo per la prima volta nel 1956. La sua entrata trionfale in città segna l`inizio del carnevale, e il falò allestito per bruciarlo ne segna la fine.


Lodine Carnevale

A Lodine, paese al centro della Barbagia, il Mercoledì delle Ceneri è caratterizzato da un suggestivo carnevale: Il corteo dei "Sas Umpanzias".